Gli annunci di prodotti disponibili localmente aiutano SportScheck a fare centro con gli acquirenti da dispositivi mobili

Che amino il jogging, l'escursionismo, il pattinaggio o lo snowboard, milioni di persone ogni anno effettuano acquisti presso SportScheck, il maggiore retailer di articoli sportivi della Germania. Oltre a essere il punto di incontro per coloro che amano l'attività fisica, come recita lo slogan dell'azienda, SportScheck offre ai propri clienti varie opzioni per fare acquisti, sia online che offline: cataloghi tradizionali, un negozio online estremamente fornito, un'app per dispositivi mobili e molti negozi fisici sparsi su tutto il territorio tedesco.

Informazioni

  • SportScheck, il principale retailer di articoli sportivi della Germania, nonché il punto d'incontro per coloro che amano l'attività fisica (come recita lo slogan dell'azienda), offre una gamma di oltre 36.000 articoli di 500 brand.

  • Sede centrale: Unterhaching, Germania.

  • www.sportscheck.com

Obiettivi

  • Creare un'esperienza di acquisto ottimale per i clienti omnicanale.

  • Incrementare le visite in negozio e le entrate con un rapporto costi-entrate definito.

  • Attribuire le visite in negozio e le entrate offline alle iniziative di ricerca a pagamento.

Approccio

  • Utilizzo di annunci di prodotti disponibili localmente per raggiungere gli utenti con informazioni sui prodotti pertinenti e basate sulla località.

  • Creazione di campagne di annunci di prodotti disponibili localmente con targeting geografico impostato su un determinato raggio dal negozio fisico e aumento delle offerte per dispositivi mobili.

  • Adozione di conversioni di visite in negozio e Google Analytics per misurare l'impatto degli annunci sulle visite in negozio e sulle entrate.

Risultati

  • Aumento del 108% delle visite in negozio a un tasso costante di visite.

  • Entrate offline più che raddoppiate grazie al traffico generato dagli annunci di prodotti disponibili localmente.

La società ha notato che molti acquirenti passavano dal suo sito di e-commerce online ai negozi fisici e viceversa. I clienti cercavano i prodotti online e si recavano in negozio per effettuare l'acquisto. Perciò il team di marketing di SportScheck ha cominciato a pensare a modi migliori per raggiungere, coinvolgere e misurare i clienti di ciascun canale.

Ed ecco la soluzione: gli annunci di prodotti disponibili localmente.

Utilizzo degli annunci di prodotti disponibili localmente per attirare l'attenzione degli utenti che effettuano ricerche sui dispositivi mobili

Immagina una ciclista che si sta preparando per un'importante corsa e, durante una delle ultime sessioni di allenamento, fora la ruota della sua bicicletta. Ha bisogno di uno pneumatico nuovo, e in fretta. Così, mentre sta facendo colazione il giorno prima della gara, prende il suo smartphone per vedere cosa offrono i negozi vicini. In quel momento, gli annunci di prodotti disponibili localmente svolgono il doppio ruolo di offrire aiuto alla ciclista e di mostrare i prodotti disponibili del band. Può ricevere informazioni sui prodotti disponibili nei negozi vicini e ha la possibilità di effettuare gli acquisti direttamente online.

Per promuovere online l'inventario completo dei prodotti disponibili in negozio, SportScheck ha pubblicato campagne pubblicitarie individuali con targeting geografico impostato su un raggio di cinque chilometri da ciascun negozio. Quindi, il team di marketing ha aumentato le offerte per i dispositivi mobili per essere certi che gli annunci raggiungessero gli acquirenti giusti ovunque si trovassero.

"Come retailer multicanale, per noi era importante riuscire a raggiungere i clienti di ogni canale. Gli annunci di prodotti disponibili localmente si sono rivelati un ottimo modo per raggiungere i nostri clienti con informazioni pertinenti sui prodotti durante le loro ricerche online".
- Rahel Götz, Responsabile del team di marketing di SportScheck per le prestazioni online

Dopo aver fatto clic su uno degli annunci di prodotti disponibili localmente di SportScheck, gli utenti vengono indirizzati a una "vetrina locale" ospitata da Google, usufruendo così di un'esperienza digitale affidabile. Da qui gli utenti possono visualizzare l'inventario disponibile nel negozio locale, confrontare i prezzi, verificare l'orario di apertura, ricevere indicazioni stradali e chiamare direttamente il negozio. E quando sono pronti per effettuare l'acquisto, i clienti possono completare le transazioni nel negozio di e-commerce di SportScheck, presso il negozio locale o sfruttare l'opzione "acquista online, ritira in negozio".

"Come retailer multicanale, per noi era importante riuscire a raggiungere i clienti in ogni canale", ha affermato Rahel Götz, responsabile del team di marketing di SportScheck per le prestazioni online. "Gli annunci di prodotti disponibili localmente si sono rivelati un ottimo modo per raggiungere i nostri clienti con informazioni pertinenti sui prodotti durante le loro ricerche online".

Misurare l'impatto degli annunci di prodotti disponibili localmente in termini di conversioni da online a offline

Dopo aver lanciato le campagne di annunci di prodotti disponibili localmente, SportScheck ha utilizzato le conversioni di visite in negozio per determinare l'efficacia dei nuovi annunci nell'attirare i clienti verso i negozi locali. Le conversioni di visite in negozio, che misurano le statistiche aggregate degli utenti di Google che fanno clic sugli annunci della rete di ricerca di una società e quindi si recano in un negozio locale, hanno fornito al brand una visione più chiara del ruolo della tecnologia digitale nel percorso di acquisto globale dei suoi clienti.

SportScheck ha utilizzato anche Google Analytics per monitorare le metriche principali sulla propria pagina della vetrina locale, come la percentuale degli utenti coinvolti per dispositivo, il numero di persone che avevano utilizzato i pulsanti click-to-call e di quelle che avevano cercato le indicazioni stradali per raggiungere un negozio. Grazie a queste informazioni, il brand ha potuto ottimizzare continuamente le sue campagne per incentivare le visite in negozio e le relative vendite offline.

SportScheck colpisce nel segno raddoppiando le visite in negozio e le entrate

In sole sette settimane dal lancio, SportScheck ha registrato un aumento del 108% delle visite in negozio e le entrate offline sono più che raddoppiate grazie al traffico generato dalle campagne di annunci di prodotti disponibili localmente. L'aggiunta delle conversioni di visite in negozio alle metriche di misurazione già utilizzate dall'azienda ha permesso a quest'ultima di scoprire il potere del digitale nel generare risultati offline tangibili.

Oggi, le vetrine online e offline di SportScheck non sono più due entità separate. "Aiutandoci a incrementare il traffico offline e fornendo al nostro team dati sul rendimento specifici per le varie località nelle nostre campagne online, gli annunci di prodotti disponibili localmente, in definitiva, ci hanno permesso di unificare queste due realtà e di consolidare la nostra immagine di retailer multicanale in continua evoluzione", ha concluso Götz.