Resta protetto ovunque ti trovi

Prima di dare a tuo figlio un dispositivo mobile come un tablet o un telefono (o lasciare che giochi con il tuo), discuti con lui dei tipi di siti che può visitare e di quali contenuti è opportuno condividere online. Spiegagli perché è importante bloccare il dispositivo con una password nel caso in cui il telefono venga perso o rubato. Sui dispositivi Android, puoi bloccare lo schermo con un codice PIN, una sequenza o perfino con il riconoscimento facciale.

Strumenti per la sicurezza

Scopri le cinque migliori funzionalità di sicurezza di Google progettate per aiutarti a proteggere la tua famiglia online.

Google Play

Utilizza la funzione Controllo genitori per filtrare le app per classificazione dei contenuti

La funzione Controllo genitori ti consente di limitare i contenuti scaricabili o acquistabili su Google Play. Ti consente quindi di trovare più facilmente contenuti adatti a te e alla tua famiglia.

Ulteriori informazioni

Apri l'app Play Store sul dispositivo.

Tocca l'icona Menu nell'angolo in alto a sinistra.

Tocca Impostazioni.

Tocca Controllo genitori.

Attiva la funzione.

Crea un codice PIN.

Tocca App e giochi.

Scegli il livello di maturità.

YouTube

Imposta un filtro per escludere i contenuti inappropriati

Se preferisci non visualizzare contenuti per adulti o soggetti a limiti di età mentre esplori YouTube, scorri fino in fondo una pagina qualsiasi di YouTube e attiva la Modalità di protezione. La Modalità di protezione ti consente di escludere i contenuti potenzialmente discutibili dalla ricerca, dalle playlist, dai programmi TV, dai film e dai video correlati.

Ulteriori informazioni

Scorri fino in fondo una pagina qualsiasi di YouTube e fai clic sul menu a discesa nella sezione "Sicurezza".

Seleziona l'opzione Attiva o Disattiva per attivare o disattivare la Modalità di protezione.

Per bloccare questa impostazione, accedi al tuo account Google.

Dopo avere eseguito l'accesso, potrai bloccare questa impostazione.

Google Chrome

Controlla ciò che i tuoi familiari possono vedere sul Web

Se desideri controllare i siti che i tuoi familiari possono visitare su Internet, puoi utilizzare gli utenti supervisionati in Google Chrome. Con gli utenti supervisionati, puoi visualizzare le pagine visitate dal tuo utente e bloccare i siti che non vuoi che l'utente visiti.

Ulteriori informazioni

Per impostare un utente supervisionato sul tuo Chromebook, inizia dalla schermata di accesso principale e fai clic su Aggiungi utente.

Sul lato destro della schermata, seleziona Crea un utente supervisionato.

Fai clic su Crea un utente supervisionato.

Accedi all'account con cui gestirai l'utente supervisionato e fai clic su Avanti.

Seleziona un nome utente, una password e un'immagine per l'utente supervisionato. Fai clic su Avanti.

Android

Limita l'accesso alle app e ai giochi approvati

Vuoi condividere il tuo tablet senza condividere tutti i tuoi contenuti? Sui tablet con sistema operativo Android 4.3 e versioni successive, puoi creare profili con limitazioni che consentono di limitare l'accesso di altri utenti alle funzioni e ai contenuti del tuo tablet.

Ulteriori informazioni

Se sei il proprietario del tablet, tocca Impostazioni, → Utenti → Aggiungi utente o profilo.

Tocca Profilo con limitazioni → Nuovo profilo, quindi assegna un nome al profilo.

Utilizza le opzioni ON/OFF e le impostazioni per gestire l'accesso a funzioni, impostazioni e app.

Premi il tasto di accensione per tornare alla schermata di blocco, quindi tocca l'icona del nuovo profilo.

Al termine della configurazione, la schermata Home è vuota. Tocca l'icona Tutte le applicazioni per iniziare a utilizzare il nuovo profilo.

Visualizza altri strumenti per la sicurezza